Consigli per l'acquisto, Le migliori casse attive a amplificate per professionisti - Recensioni & Opinioni

 

Il professionista nel campo musicale sa quanto sia importante l’utilizzo di casse amplificate, sia su palco che in sala di registrazione, perché esse svolgono un lavoro estremamente importante. Per questo è fondamentale sapere come gettare le basi per l’acquisto del vostro sistema audio completo, quello che possa risultare il più adatto alle vostre esigenze. Ogni diffusore attivo viene concepito e realizzato per offrire risultati differenti a seconda dell’utilizzo che si intende fare, così che possa essere impiegato in live-set, studio, conferenze ecc.

Abbiamo scelto questi tre brand leader nel settore, prendendo in considerazione tre prodotti similari tra loro, uno per azienda, descrivendoli, comparandoli e cercando di tirare fuori da ognuno le diverse peculiarità che offre riguardo all’aspetto sonoro, qualità, prezzo e specifiche.

Aziende come DB Technologies, JBL e FBT, sono tra quelle più popolari attualmente in circolazione per quanto riguarda i sistemi di diffusori amplificati e costituiscono attualmente dei veri e propri standard nel settore, offrendo qualità strepitose a seconda delle varie esigenze dei consumatori, neofiti o professionisti che siano.

Le domande più comuni dove diverse volte ci troviamo a discutere sono:

qual'è la qualità e la potenza reale delle nuove casse attive DB Opera, 10, 12 o 15? la potenza sonora dichiarata nelle casse DB è idonea per dj, band o live? restando sempre su DB, le casse DB rispetto alle casse JBL o FBT che hanno dei costi superiori, come si posizionano?

Non vi nascondo che a volte è realmente difficile risponde alle diverse richieste di confronto, anche se diamo una chiave di lettura logica in base alle caratteristiche tecniche che i vari produttori indicano nelle schede, il tutto merita sempre un'attenta analisi, ad esempio; le casse amplificate JBL, Modello: PRX815 indica nella scheda "SPL picco: 137 dB" a confronto della casse amplificate FBT, Modello: ProMaxX 114A che indica "SPL cont/peak: 127.5dB / 135.5dB", chi indica dei due produttori indica i dati corretti? possono essere dati alterati? domanda che spesso ci sentiamo dire.  I 1500w dichiarati nelle casse JBL sono migliori dei 900w dichiarati nelle casse FBT?

Come potete vedere e notare, se non si è esperti di audio, a volte, leggendo solo poche righe tra le tante che compongono una scheda tecnica di una cassa amplificata, come i casi di: DB Technologies, JBL o FBT è facile capire fischi per fiaschi.

Se stai cercando una cassa attiva economica, potresti essere interessato al nostro articolo delle migliori casse amplificate che abbiamo selezionato, attualmente in commercio nel nostro catalogo online

Di seguito, una lista dettagliata dei diffusori che in questo articolo andremo a confrontare e a recensire.

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

dB Technologies Opera 15 - Cassa Attiva 1200W

dB Technologies Opera 15 - Cassa Attiva 1200W

(9 voto/i, media: 95 di 100)

429,00 €

CLICCA QUI

JBL PRX 815W Diffusore / Monitor da Palco Due vie Cono da 15

JBL PRX 815W Diffusore / Monitor da Palco Due vie Cono da 15

(2 voto/i, media: 100 di 100)

799,00 €

CLICCA QUI

FBT ProMaxX 114A - Diffusore Biamplificato 900W Woofer 14

FBT ProMaxX 114A - Diffusore Biamplificato 900W Woofer 14

(86 voto/i, media: 100 di 100)

879,00 €

CLICCA QUI

 

Le migliori casse amplificate per professionisti

 

dB Technologies OPERA 15

dB Technologies OPERA 15

Iniziamo dalla nuova serie di casse acustiche DB OPERA, dB Technologies riesce ancora una volta a combinare il più avanzato DSP,  design essenziale e semplicità d'uso in un sistema audio senza rivali nella sua categoria. Questa serie di diffusori è un connubio  tra potenza, design acustico ed elaborazione digitale del segnale, creando un sistema audio capace di sviluppare un suono vigoroso e accurato, adatto ad applicazioni playback quanto a performance live. La tromba asimmetrica, una caratteristica delle precedenti versioni della serie, è stata rivista e migliorata affinchè si possa ottenere una dispersione del suono asimmetrica sull'asse verticale e molto ampia sull'asse orizzontale, in altre parole è un sistema concepito per dare a chi ascolta una percezione uniforme dell'audio in qualsiasi punto ci si trovi. Tutta la serie ha un amplificatore digitale Classe D da 600 W. Il processamento del segnale con filtri FIR determina una performance audio estremamente coerente e uniforme da ogni posizione di ascolto. Gran bel prodotto a prezzo imbattibile!

Caratteristiche tecniche dB technologies Opera 15

  • Tipologia: Speaker attivo 2-vie
  • Risposta in frequenza [-10dB]: 50Hz - 20kHz
  • Risposta in frequenza [-3dB]: 56Hz - 19kHz
  • SPL max: 130dB
  • Driver HF: 1" a compressione, bobina 1.4" voicecoil
  • Direttività: H100° (85° up / 120° down)
  • Direttività: V85 ° (+25°/-60°)
  • Tromba: Asimmetrica
  • DriverLF: 15", bobina 2"
  • Tecnologia Amp: SMPS alimentazione Dual Range
  • Classe Amp: Classe D
  • Potenza RMS: 600W
  • Potenza di picco: 1200W
  • Controller: DSP 56-bit
  • Convertitori AD/DA : 24-bit / 48kHz
  • Preset: Encoder rotativi (8 preset)
  • Crossover: 1800Hz
  • Limiter: Picco, RMS, termico
  • Funzioni avanzate DSP: Filtri Phase Linear FIR
  • Ingresso segnale: 1x Combo (XLR / jack 6,3mm) MIC / Line, 1x Combo (XLR / Jack 6,3mm) Mic / Inst
  • Segnale di uscita: 1x XLR maschio (CH1 Link / Mix Out) selezionabile
  • Dimensioni: 420 x H722 x 419mm
  • Peso: 18,3kg

Opinione : Spesso mi chiedono: quali casse acustiche e quale brand devo acquistare per realizzare un buon impianto PA completo e professionale? Semplice, tutto dipende da cosa ci devi fare, dove lo devi utilizzare e cosa da non sotto valutare, quale importo sei disposto a investire. Con due satelliti OPERA 15 DB e due subwoofer modello: Sub 618 DB, con poco meno di € 2400,00, si riesce a ottenere un buon impianto audio per dj e non solo, chiaramente tutto va analizato con attenzione per non incorrere in errati acquisti.


JBL PRX 815W

JBL PRX 815W

JBL a metà 2016 ha presentato una nuova linea di casse PRX, lo si può impiegare per le più svariate situazioni musicali come Stage monitor o come casse attve standardJBL PRX815W è un diffusore attivo con una serie di accessori e grande affidabilità. Dando un'occhiata alle specifiche ci si rende subito conto che questa cassa amplificata è decisamente potente, infatti ha un woofer da 15" spinto da un  amplificatore ad alta efficienza da 1500 watt in classe D e la tecnologia "Differential Drive" brevettata da JBL, fornendo una gestione "best in class", rendendo questi diffusori attivi potenti e più leggeri. Un sistema Wi-Fi fa parte della nuova serie PRX 800, rendendolo il sistema PA più avanzato in assoluto della sua classe. La tecnologia Wi-Fi e il sofisticato DSP , offrono soluzioni rapide di settaggi audio preconfigurati dei diffusori, inoltre il suono è perfettamente lineare da qualsiasi punto dello stage in cui si trovino. Un cabinet tipo "rugged" è costituito interamente da legno e dispone di un panello di controllo rinnovato sia in aspetto che per quanto riguarda l'efficienza stessa. Essa è stata opportunamente riprogettata in modo tale da offrire il leggendario sound JBL, la nuova serie PRX 800. Una novità assoluta di casa JBL,la quale da l'anno scorso collabora con Toyota alla creazione del suv C-HR

Caratteristiche tecniche JBL 815W

  • Tipologia diffusore: 2 vie attivo, bass-reflex
  • Sistema: 1 x 15"
  • Copertura nominale (H x V): 90° x 50°
  • Range di frequenza (-10 dB): 43 Hz - 20 kHz
  • Risposta in frequenza (±3 dB): 56 Hz - 20 kHz
  • Frequenze Crossover: 2 kHz
  • Potenza amplificatore continua: 1500 W (750W x 2)
  • SPL picco: 137 dB
  • Connessioni: 2 x Combo XLR/Jack 6,3 mm, 2 x RCA, XLR loopthrough
  • Sistema di fissaggio: 2 x foro di supporto 35 mm, 12 x foro M10
  • Finitura: nero Duraflex
  • Dimensioni (L x A x P): 446 x 701 x 359 mm
  • Peso: 21,6 kg

FBT PRO MAXX 114A

FBT PRO MAXX 114A

La cassa biamplificata ProMaxX 114A prodotta da FBT, un'azienda italiana leader nel settore, si presenta con un design totalmente nuovo, elegante, all'interno di un cabinet in polipropilene. Il potente dispositivo si presenta con dei coni da 14 pollici custom FBT . Andando a spulciare un pò le altre caratteristiche troviamo con piacere il parametro dalla potenza di 900W RMS, erogata da un amplificatore ad alta efficienza in classe D, che assicura una qualità del suono straordinaria, con distorsione armonica totale ridotta al minimo. 
Per quanto riguarda le alte frequenze, esse vengono enfatizzate da una tipologia di amplificatore che lavora in Classe H / AB a 200W RMS, tale scelta è stata fatta per ottenere un suono presente e consistente anche nelle frequenze più acute. All'interno della scheda madre troviamo il sistema di elaborazione del segnale digitale (DSP), perfettamente efficiente e di facile gestione, tale funzione è possibile controllarla sul pannello situato sul retro della cassa attiva FBT, la quale presenta 6 preset selezionabili. Il peso è davvero contenuto.

Caratteristiche tecniche FBT ProMaxX 114A

  • Tipologia: Diffusore attivo
  • Potenza: 700 + 200 W RMS
  • Sistema a 2 vie biamplificato in bass reflex
  • Biamplificate: 700W RMS LF, 200W RMS HF, amplificatori in Classe D per LF e in Classe H/AB per HF con     alimentatore switching
  • Processore DSP con display grafico
  • Pannello di controllo con XLR/jack input, XLR link out, 2 x volume, RCS stereo input, display DSP con encoder rotativo con pulsante
  • 2 punti di ancoraggio M10, supporto per stativo da 35 mm (1,3/8”), staffa per installazione a muro
  • Tromba 90°H x 60°V a direttività costante
  • Ideale per live, installazione fissa e monitor da palco con tre angolazioni: 12°, 40°, 55°.
  • SPL cont/peak: 127.5dB / 135.5dB
  • Dimensioni: larghezza 402 x altezza 644 x profondità 345 mm
    Impedenza di ingresso: 22kOhm
  • Peso: 17,5 kg

 

COMPARAZIONE TRA DB OPERA 15, JBL PRX815W e FBT Pro MaxX 114A

 

Quali sono le differenze tra questi tre modelli: dB OPERA 15, PRX815W JBL e FBT Pro MaxX 114A? Va detto che le casse attive dB OPERA 15 sono una realtà in forte crescita, infatti sono molto richieste sul mercato, nonostante siano le meno prestanti dei tre diffusori attivi che abbiamo selezionato, ma neanche più di tanto per dirla tutta. Gli ingegneri db technologies hanno apportato parecchie innovazioni rispetto alla precedente serie OPERA, rivisitando e migliorando il sistema della tromba asimmetrica, il DSP che offre 8 preset di EQ utili a gestire al meglio i dispositivi in ogni situazione, che sia un live-set, una conferenza o un DJ-set. Il tutto racchiuso in un design moderno assolutamente di primordine. Le dB Opera 15 sono capaci di erogare 600W in RMS fino a 1200W in picco, con SLP capace di spingere le frequenze basse fino ad un massimo di 132 db. Inoltre, è da tenere in considerazione, che le nuove casse attive DB opera sono una novità presentata a fine 2016. Questa è la cassa amplificata con il prezzo più basso: solo 449€ ed ha spiccato il volo già nei primissimi giorni dalla sua presentazione.

 La JBL PRX 815W  è una cassa amplificata professionale in grado di sprigionare 1500W in picco con un SLP capace di “pompare” i bassi fino a 137 db, oltre che avere il sound inconfondibile in perfetto stile JBL. Queste specifiche fanno di  questo diffusore il più potente di quelli presi in comparazione. Le casse JBL non sono solo potenza, ma offrono una tecnologia concepita in grado di soddisfare pienamente i più esigenti. Le PRX 815W sono casse amplificate JBL  che posseggono una tecnologia avanzata, dotate di sistema WI-FI e il sofisticato DSP, consentono la gestione delle monitor attraverso un’App gratuita in grado di poter controllare tutte le funzioni del dispositivo attraverso il vostro Smart Phone. Un piccolo punto a sfavore sta nel peso di questa cassa amplificata JBL, il quale si aggira sui 21 kg e rotti.

 Le casse attive FBT ProMaxX 114A come detto nel precedente paragrafo, sono un’eccellenza made in Italy. Le casse attive FBT godono di un consenso immenso sui siti e-commerce, con un rating a 5 stelle. Leggermente meno prestanti in quanto a potenza, con potenza di 900W in RMS e 135 db massimi di SLP, ma con diversi punti a favore più che interessanti. Le casse amplificate FBT hanno un sofisticato DSP con 6 preset selezionabili, i quali si adattano perfettamente ai vari contesti in cui potrebbero essere impiegate. Un display grafico da modo di poter gestire questi diffusori acustici FBT. Il punto di forza di questa cassa attiva FBT sta nelle dimensioni e peso: sono meno ingombranti delle altre due ed hanno un peso ridotto a 17,5 Kg.

 

 

Consigli per l’acquisto delle migliori casse amplificate per professionisti

 

Per chi affronta live set, DJ set o quant’ altro, in luoghi non troppo dispersivi, può optare per le dB Technologies OPERA 15 le quali garantiscono una buona dose di potenza unita alla praticità del DSP con 8 preset selezionabili ad un prezzo abbordabile.

Per chi è fedele alle casse JBL, dal suono inconfondibile, le PRX 815W sono una garanzia assoluta in termini di efficienza e resa. Offrono una tecnologia avanzata che rende l’uso di questi diffusori amplificati facile ed efficace. La loro potenza garantisce un suono potente unita ad una gran dose di carattere.

Per chi ha intenzione di scegliere casse amplificate potenti ma allo stesso tempo non vuole rinunciare alla praticità, per svariati motivi, le casse attive FBT: ProMaxX 114A sono il perfetto compromesso potenza-praticità. Utili in qualsiasi occasione, sia in situazioni live e fungere da monitor su un palco, possono rendere chiare le vostre conferenze, ecc.

 

Se stavate cercando altre informazioni, ti consiglo di leggere il nostro aricolo: le migliori casse acustiche economiche, oppure se vi intessa saperne di più su altri articoli entra nel nostro blog, dove potete trovare tantissime informazioni utili sui prodotti presenti nel nostro negozio di strumenti musicali online. Non dimenticate di lasciare il vostro feedback :) Stay Tuned!  

 

stelle recensioni (20 voti, media: 88 di 100)