Benvenuto in Musical Store 2005
0 Prod. - 0,00 €

Articoli aggiunti di recente

Non hai articoli nel carrello.
  1. Home
  2. Blog
  3. Batterie Acustiche

Batteria Acustica

Siete in cerca di una batteria acustica? State cercando una batteria acustica per bambini? Cosa bisogna sapere a proposito di una batteria acustica? Che differenza c’è tra una batteria acustica economica e le batterie acustiche professionali?

La batteria acustica è uno degli strumenti più amati al mondo e tutti lo sanno. Essa stimola gli istinti più profondi dell’essere umano, richiamando il battito del cuore. Le origini della batteria risalgono agli anni ’20 del novecento, quando ogni elemento di essa era suonato da una singola persona, praticamente come si suona in alcune bande di paese. Per ovvi motivi di spazio, ma anche economici, si è ridotto tutto ad un singolo musicista che suona il set stando seduto. Diciamo che ci sono grandi icone come Billy Cobham, John Bonam (Led Zeppelin), Mark Portnoy (Dream Theater), Art Blackey, giusto per citarne alcuni, hanno il merito di aver fatto la storia di questo fantastico strumento, facendo avvicinare una moltitudine tra appassionati e musicisti.

Parti Batteria Acustica

Una batteria acustica generalmente è formata da cassa, rullante, hi-hat, due tom di grandezze differenti, timpano, ride e crash. Vediamo un po’ quali sono le caratteristiche di un set di batteria.

Rullante Batteria Acustica

Il Rullante ha una importanza fondamentale per ogni batterista, non a caso è il componente con il costo più alto. Esso è composto da due pelli (una battente e l’altra di risonanza) poste all’estremità del fusto e fissate da due bordi in metallo congiunti da tiranti e blocchetti di metallo. Il fusto può essere in vari tipologie di legno, metallo oppure le anche da plexiglass (un po’ di stravaganza per gli amanti degli anni ’80). Sotto la pelle di risonanza, quella posta nella parte inferiore del fusto per intenderci, troverete una cordiera che potrete applicare tramite una levetta, la quale alla vibrazione del colpo, oscilla e produce un suono aggiuntivo, che risulta essere meno secco rispetto a quando disinserite tramite levetta la cordiera.

Fusti Batteria Acustica

La parte dei fusti (cassa, tom, timpano e rullante) generalmente è composta da legni, i quali possono essere di svariati tipi come betulla, quercia, acero, tiglio, mogano e tanti altri, ognuno di essi conferisce al suono un tono diverso. Non è solo questione dei materiali utilizzati, c’è anche da dire che il tipo di lavorazione incide sulla qualità e tipologia del suono. Possiamo catalogare 5 tipi diversi di procedimenti per la costituzione dei fusti e sono:

“fusti multistrato piegati a caldo”, un tipo di lavorazione maggiormente utilizzato sia per le batterie entry-level che per le batterie professionali. La qualità sonora dipende dal tipo di materiale utilizzato, per esempio multistrato o compensati, vengono impiegati per la costruzione della batteria acustica economica, mentre legni pregiati come mogano, acero o betulla (giusto per citarne alcuni), saranno destinati alla fabbricazione delle batterie acustiche professionali.

“fusti a doghe in legno massello”, si ottengono con l’incollaggio di doghe tagliate a forma trapezoidale in legno massello, che avranno suono corposo e alta risonanza, però bisogna stare attenti ai cambiamenti climatici, i quali potrebbero incidere negativamente sulla longevità dei fusti.

“fusti in legno massello piegati a vapore”, un procedimento usato per costruire il rullante o i tamburi. Non ci sono fasce incollate, bensì, un foglio unico, il quale conferisce una qualità sonora molto alta.

“fusti in legno massello scavati”, sono costosi perché ottenuti da una sola sezione ricavata da un tronco di albero, la qualità sonora è altissima, vengono prodotti solo per batterie di fascia alta. L’unico neo riguarda il peso, nei trasporti possono risultare parecchio pesanti.

“fusti in metallo”, vengono costruiti per la produzione dei rullanti, è risaputo che hanno un suono squillante, un bel timbro profondo e con alta risonanza. I materiali utilizzati possono essere alluminio, rame, ottone, ottone anche in titanio.

Piatti Batteria Acustica

I piatti sono un’altra componente fondamentale, i quali producono degli effetti acustici molto interessanti, questi non sono una componente su cui si può risparmiare. Di questi ne esistono infiniti tipi, ma possiamo dire che hi-hat, crash e ride, sono quelli che non dovrebbero proprio mancare in un set che si rispetti. Ne esistono svariate tipologie perché ogni genere ha la sua sonorità caratterizzante, quindi incide il fattore della grandezza espressa in pollici, ma anche dallo spessore. Più spesso è un piatto e più avrà la botta, meglio si adatterà a generi grintosi come Rock, heavy fino al metal più estremo. Il rullante è il componente che solitamente ha un costo più elevato. Giusto per farvi capire l’importanza di esso, ogni batterista quando si sposta e magari non può trasportarsi il suo set personale, pensa a portare con se il rullante e la borsa con i piatti.

Pelli Batteria Acustica

Le pelli sono un altro pezzo importante nel vostro drum set, ne esistono due tipologie: pelle battente e pelle di risonanza. La prima viene posta sulla parte superiore del fusto ed il suo utilizzo sarà destinato a raccogliere i colpi, per questo viene fabbricata con l’unione di più materiali affinché possa assicurare resistenza, con la possibilità di regolare la tensione, in maniera tale da poter ottenere il suono desiderato. Le pelli risonanti sono quelle che vengono montate nella parte inferiore del fusto, la cui funzione sarà quella di far propagare le onde sonore provenienti dal colpo dato sulla pelle battente, il suono entra all’interno del fusto fino ad arrivare nella parte inferiore dove si trova appunto la pelle di risonanza. Esistono diverse tipologie che conferiscono sfaccettature sonore diverse, queste possono essere: pelli lisce, pelli sabbiate, pelli idrauliche, naturali e pelli a rinforzo centrale.

Nel nostro negozio di strumenti musicali troverete le migliori batterie entry-level in circolazione, se cercate delle bacchette o battenti cliccate qui. con il miglior rapporto qualità-prezzo, affinché possiate trovare la batteria che stavate cercando. Rimanete in contatto con noi, il nostro blog è in continuo aggiornamento.

Custodie e borse per batteria acustica     Se suoni in giro o ti capita di dover trasportare la batteria di tanto in tanto, non puoi fare a meno di dotarti di borse e custodie perché, per quanto puoi fare attenzione, senza una buo...
Sgabelli per batteria Leggi l'articolo...

Feedaty / 5 - feedbacks