Recensione, Prezzi e dove acquistare: Pioneer XDJ 700

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

Pioneer XDJ 700 - Lettore per DJ

Pioneer XDJ 700 - Lettore per DJ

(1 voto/i, media: 100 di 100)

699,00 €

CLICCA QUI

 

Panoramica Generale

 

Il Pioneer XDJ-700 è un player digitale con una interfaccia innovativa rispetto ai suoi concorrenti. É stato concepito come dispositivo Entry-level permettendo al “dj del futuro” o al “dj con voglia di innovarsi “(stanco degli ormai superati cd-player o giradischi) di accedere a nuove funzionalità e esperienze durante il proprio dj set.

L’azienda giapponese in questione, leader nel settore dell’intrattenimento digitale, ha da sempre dimostrato di essere “proiettata verso il futuro” rispetto ai marchi concorrenti.

Non a caso, nel 1990 con il “lancio” del cdj-500, Pioneer segna una vera e propria rottura con il passato promuovendo il passaggio dall’analogica (vinile) al digitale (CD-R).

Bauman parlando di “società liquida” descrive la nostra realtà come un qualcosa in continua evoluzione. Non a caso dalla diffusione del CDJ-500 ad oggi le cose sono cambiate…e non poco!

Un esempio è proprio la XDJ700 in questione.

Scopriamolo insieme!

 

Unboxing & Prime impressioni:

 

La confezione del Pioneer XDJ700 appare molto solida come quella di tutti i prodotti Pioneer.

Gli imballaggi Pioneer si contraddistinguono attraverso i colori predominanti utilizzati per il loro layout.

Aprendo la confezione, troviamo una ulteriore copertura in cartone.

Sollevando la copertura in questione troviamo incassati negli imballaggi:

Il supporto rimovibile (che perette di sollevare ulteriormente il dispositivo);

Cavo RCA (il classico cavo dato in dotazione dall’azienda Giapponese. Esso permette il collegamento dellla XDJ700 ad altre periferiche);

Alimentatore di Corrente: N.B. L’alimentatore è esterno a differenza di altri modelli della stessa azienda

Cavo LAN: Esso permette il collegamento del medesimo lettore ad altri dispositivi provvisti della stessa funzione ( Es. CDJ 2000 Nexus 2, XDJ 1000 (MK1 & MK2) ecc.… ;

 

Manuale di Istruzioni:

 

Nella parte sottostante troviamo, ben protetto dai relativi imballaggi, il nostro controller Pioneer!

La sensazione iniziale è quella di ritrovarsi davanti a un piccolo gioiellino dalle finiture ben curate (seppur in plastica) e dall’aspetto minimale ma futuristico.

I Tati PLAY\CUE e PAUESE, si presentano di color alluminio dimostrando una grande reattività al tocco.

La jog c’è ed è anche grande. Nonostante molti controller ne siano sprovvisti, il Pioneer XDJ 700 ne ha una ed è anche più grande del paragonabile (solo per le dimensioni) CDJ 350. Alla sinistra della jog troviamo i tasti: “TRACK SEARCH” (che permette di scorrere tra le tracce) è “SEARCH” (utile a scorrere nella traccia stessa).Al di sopra dei tasti sovra citati troviamo i Tasti “LOOP IN\OUT”. In corrispondenza troviamo il tasto che permette l’attivazione della modalità “VINYL”.

 La corsa del “PITCH” (a differenza di altri dispositivi o controller” appare molto lunga. Questo permette una maggiore precisione nella “messa a tempo”. Nella parte superiore del PITCH abbiamo un tasto che, alla pressione, ci permette di modificarne la sensibilità (a +6\+10\+16\WIDE). Nella parte retrostante troviamo una uscita RCA, l’innesto per l’alimentatore, l’ingresso LAN, una porta HUB USB e il tasto di accensione e spegnimento.

 

Accensione e Funzionamento:

 

Accendendo il nostro XDJ 700 notiamo subito l’ampiezza e i colori del Display Touch-screen ad alta definizione di cui è provvisto. Dopo esserci muniti di una Flash DRIVE USB ( il Pioneer XDJ700 supporta sia le periferiche con velocità di lettura 2.0 che 3.0 ), e aver analizzato le tracce tramite il software fornito da Pioneer ovvero “Rekordbox”, siamo pronti ad utilizzare il lettore! Inserendo la PEN DRIVE nell’ingresso posto accanto al display, ci vengono proposte subito le cartelle contenenti i nostri file musicali (sia i file già analizzati tramite Rekordbox, sia quelli semplicemente esportati sulla Flash- Drive.) Attraverso la “Manopola rotante” e il tasto “BACK” posti al lato del touch-screen, è possibile spaziare nella nostra libreria musicale. Selezionando “tracce” precedentemente analizzate tramite “Rekordbox”, è possibile accedere a funzioni supplementari collocati nella sezione “PERFORM” (si trova sul display in alto a destra”). Attraverso questa funzione è possibile usufruire di LOOP, di memorizzare punti di CUE (max.3), di attivare il reverse e di utilizzare tutte queste funzioni in “MODALITÀ SLIP” ovvero alla pressione di ogni singola funzione.

 Un’altro elemento che lo accomuna al suo “fratello maggiore” Pioneer XDJ-1000 è la funzione “BROWSE” che permette di utilizzare una tastiera QUERTY per la ricerca rapida di un file presente nel nostro archivio musicale.

Attraverso il tasto fisico presente al lato del display, è possibile “taggare” i nostri brani preferiti in modo da creare una “TAG LIST” alla quale è possibile accedervi attraverso il display premendo sull’icona con la medesima dicitura. Premendo sull’icona “INFO” è possibile accedere alle informazioni della traccia in esecuzione o selezionata (durata, bytrate e altre info). Attraverso la funzione “SYNC” è possibile sincronizzare due dispositivi facilitando il mixaggio. Questa funzione è disponibile se i dispositivi sono collegati tra loro attraverso il cavo LAN in dotazione. Mediante il collegamento “LAN” è possibile spostarsi sulle periferiche collegate ad altri lettori in modo da usufruire di una libreria musicale più ampia. A questa funzione si accede premendo sull’icona “LINK”. Attraverso il collegamento USB, è utilizzabile come controller attraverso programmi come “Rekordbox Dj” o altri software dj (Traktor Serato ecc…) .

Come già detto in precedenza, queste funzioni sono utilizzabili solo con file precedentemente analizzati con “Rekordbox”.

La “messa a tempo” risulta molto precisa.

 

Conclusioni & Considerazioni Personali:

Il prodotto risulta innovativo e il rapporto qualità\prezzo è ottimo. Con meno di 700 euro si ha un lettore dj pioneer con funzionalità innovative e dimensioni ridotte.

 

Pioneer XDJ 700 SPECIFICHE TECNICHE:

  • Il touch screen LCD 7" a colori offre un controllo istintivo. La GUI è divisa in tre sezioni in modo da accedere facilmente a tutte le funzioni necessarie
  • La funzione Browse consente di richiamare una tastiera Qwerty e la ricerca di parole chiave, inoltre, di scegliere come visualizzare le tracce: elenco, copertina o custom
  • Hot Cue e Hot Loop in tempo perfetto
  • Sincronizza automaticamente fino a 4 deck. Funziona con la musica che è stato analizzata da rekordbox
  • Tiene le tracce in mute durante le modifiche in tempo reale come loop, scratch o reverse. Rilascia la jog wheel e la traccia torna nel posto giusto
  • ProDJ link permette di collegare fino a 4 player, giradischi o laptop tramite connessione LAN e condividere una singola fonte
  • Collega il rekordbox USB o l'iPhone, iPod touch o smartphone Android per caricare le tracce direttamente sull'XDJ. Ottieni l'accesso a un gran numero di funzioni avanzate preparando i brani in rekordbox o utilizzando l'app rekordbox
  • Funzionalità MIDI completamente assegnabile tramite USB in grado di trasmettere più informazioni di controllo a dispositivi esterni ed è utilizzabile come controller MIDI
  • Dimensioni: 238(L) x 106(A) x 308(P) mm
  • Peso: 2kg

  

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

Pioneer XDJ 700 - Lettore per DJ

Pioneer XDJ 700 - Lettore per DJ

(1 voto/i, media: 100 di 100)

699,00 €

CLICCA QUI

 

 

Video Presentazione Pioneer XDJ 700

 

 

 

stelle recensioni (947 voti, media: 99 di 100)