Violini Prezzi

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

Violino 1/16 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

Violino 1/16 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

(98 voto/i, media: 100 di 100)

39,00 €

CLICCA QUI

Violino 1/2 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

Violino 1/2 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

(1 voto/i, media: 100 di 100)

59,90 €

CLICCA QUI

Violino 3/4 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

Violino 3/4 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

(1 voto/i, media: 73 di 100)

59,90 €

CLICCA QUI

SOUNDSATION Violino 4/4 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

SOUNDSATION Violino 4/4 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

(1 voto/i, media: 100 di 100)

59,90 €

CLICCA QUI

 

Il violino è uno strumento della famiglia degli archi, e di tale famiglia fanno parte anche la viola, il violoncello e il contrabasso. Le sue origini risalgono al XVI secolo e ancora oggi è lo strumento protagonista nelle orchestre, ma anche molto diffuso negli ambiti della musica pop, folk, e nella world music grazie a un uso sempre maggiore anche del violino elettrico. Inoltre, grazie anche allo sviluppo dei corsi nelle scuole medie e dei licei musicali (oltre che nei conservatori), il violino ancora oggi è uno degli strumenti più diffusi.

 

Miglior violino per iniziare: prezzi

 

Se ti sei affacciato da poco nel mondo della musica e desideri comprare un violino per iniziare a suonare, o hai l’esigenza di comprarne uno per bambini (ricordiamo che esistono misure di violini diverse, che da 1/4 arrivano a 4/4 per adattarsi alla lunghezza del braccio), oppure suoni già un altro strumento e vuoi cominciare a suonare il violino, sicuramente sarai indirizzato a valutare l’acquisto di un violino economico, almeno per non rischiare di spendere troppo per uno strumento che ancora non conosci. I violini, infatti, partono da prezzi che si aggirano intorno ai 50 Euro, per arrivare alle svariate migliaia di Euro per i modelli di liuteria, sino alla quotazione record di ben più di 15 milioni di Dollari raggiunta nel 2011 dal celebre violino Stradivari “Lady Blunt” del 1721.

Violino per iniziare

Prima di diventare dei grandi concertisti e poter arrivare a suonare il Lady Blunt dovremo pur cominciare con qualche violino! Per rimanere su violini entry level con prezzi economici e permetterti quindi di familiarizzare con lo strumento ci sono molte buone occasioni sul negozio online Musical Store 2005. La gamma offerta spazia da violini Soundsation, Mavis e Stentor con molte offerte e promozioni anche sul costo di spedizione e sugli accessori.

 

Accordare il violino

 

Una volta comprato il violino, e soprattutto se non hai mai avuto l’occasione di maneggiare uno strumento a corda, allora il consiglio è di dotarsi di un accordatore per violino, senza il quale l’esperienza di accordare un violino – in mancanza di un altro strumento come riferimento – può diventare traumatica. Ti consigliamo anche di rivolgerti a un maestro o a qualcuno che abbia esperienza con i violini in modo che ti fornisca sia i primi rudimenti sulla tecnica che sulla giusta procedura per accordare il violino.

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

SOUNDSATION CCT20 Accordatore a Clip per Chitarra, Basso, Violino, Ukulele

SOUNDSATION CCT20 Accordatore a Clip per Chitarra, Basso, Violino, Ukulele

(1 voto/i, media: 100 di 100)

8,00 €

CLICCA QUI

Ernie Ball FlexTune - Accordatore Clip-On

Ernie Ball FlexTune - Accordatore Clip-On

(32 voto/i, media: 100 di 100)

19,00 €

CLICCA QUI

Ernie Ball FlexTune - Accordatore Clip-On

Ernie Ball FlexTune - Accordatore Clip-On

(73 voto/i, media: 100 di 100)

19,00 €

CLICCA QUI

Molto indicati per violino, ma anche per viola, chitarra, basso e altri strumenti a corda, sono gli accordatori clip-on. Ne esistono vari modelli, e tra gli accordatori che proponiamo segnaliamo quelli della Saundsation, Ernie Ball e Korg. Sono dotati di schermo LCD, varie modalità di accordatura e possibilità di settare il LA con una frequenza diversa da 440 hz. Sono molto piccoli e pratici grazie alla clip e a uno schermo che offre una buona visibilità. Insomma, accordare il violino sarà un’operazione molto semplice.

 

Custodia violino

 

La custodia per violino è indispensabile per trasportare il violino, sia per una questione di praticità che, ancor di più, di protezione. La custodia, infatti, è necessaria per proteggere il violino da piccoli urti, dall’acqua e dall’eventuale umidità. Ti permetterà di trasportare il violino, l’arco o gli archi se ne utilizzi più di uno, più piccoli oggetti come la pece (o colofonia), l’accordatore e, grazie a qualche tasca, anche alcuni spartiti.  

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

Custodia per Violino 4/4 da Trasporto Semirigida

Custodia per Violino 4/4 da Trasporto Semirigida

(1 voto/i, media: 100 di 100)

26,00 €

CLICCA QUI

Custodia per Violino 3/4 da Trasporto Semirigida

Custodia per Violino 3/4 da Trasporto Semirigida

(21 voto/i, media: 100 di 100)

26,00 €

CLICCA QUI

Anche per quanto riguarda le custodie, il mercato offre vari modelli a differenti prezzi. Si parte da custodie per violino semirigide per arrivare a custodie rigide e in fibra rinforzata che, almeno nello stile, ricordano la fibra di carbonio. Sul negozio online MusicalStore2005 puoi dare uno sguardo sulle custodie per violino presenti, in ogni caso fai attenzione alle misure del tuo violino quando valuti di acquistarne una.

 

Corde violino

 

Come per tutti gli strumenti a corda, anche per i violini la scelta delle corde è molto importante. Basti pensare che il suono viene prodotto proprio dalla vibrazione delle corde, che avviene tramite l’arco (o archetto), e che poi si amplifica nella cassa di risonanza acquisendo maggiori sfumature (armonici). Inutile dire che, insieme alle corde (e all’arco) migliori saranno i legni con cui è costruito il violino e più interessante sarà il suono. Tuttavia delle buone corde per violino sono in grado di far suonare meglio anche un violino economico.

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

Corde Violino Muta, Set Completo

Corde Violino Muta, Set Completo

(18 voto/i, media: 100 di 100)

10,00 €

CLICCA QUI

 A tal proposito il suggerimento che vi diamo – e questo vale per qualsiasi strumento a corda appena comprato – è di cambiare abbastanza in fretta le corde, acquistando una muta di corde (così si chiama l’intero set di corde nuove), meglio se di buona qualità. Il suono, l’accordatura e il feeling con le dita saranno sicuramente migliori. Ricordiamo poi che le corde vanno cambiate in base a quanto tempo si dedica giornalmente allo studio, e al tempo trascorso dall’ultimo cambio perché il sudore delle dita fa ossidare le corde e con il tempo perdono elasticità. Capita che le corde di un violino si spezzino durante l’accordatura o lo studio, in questo caso è possibile comprarne e cambiarne anche solo una.

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

THOMASTIK - Muta per violino 4/4 serie Alphayue

THOMASTIK - Muta per violino 4/4 serie Alphayue

(17 voto/i, media: 100 di 100)

28,00 €

CLICCA QUI

Thomastik Set corde per violino 4/4 VI100 Vision Medium

Thomastik Set corde per violino 4/4 VI100 Vision Medium

(93 voto/i, media: 100 di 100)

45,00 €

CLICCA QUI

Thomastik Dominant 135 Set corde per violino 4/4 Medium

Thomastik Dominant 135 Set corde per violino 4/4 Medium

(61 voto/i, media: 100 di 100)

58,00 €

CLICCA QUI

THOMASTIK - Set 4/4 VT100 di Corde Per Violino Serie Vision

THOMASTIK - Set 4/4 VT100 di Corde Per Violino Serie Vision

(37 voto/i, media: 100 di 100)

71,00 €

CLICCA QUI

I prezzi delle corde per violino oscillano da 3 Euro la singola corda per le marche più economiche a 20 Euro e più per le corde migliori come Thomastik, D’addario e Dominant. Per le intere mute di corde si oscilla tra i 23 e ben oltre i 60 Euro. Prima di avventurarti nell’acquisto, chiedi sempre a un insegnante quali sono le corde migliori in relazione al tuo strumento.

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

D'ADDARIO H310 - Muta per Violino 4/4 Helicore Medium

D'ADDARIO H310 - Muta per Violino 4/4 Helicore Medium

(33 voto/i, media: 100 di 100)

39,90 €

CLICCA QUI

 

L’arco per violino o archetto

 

Gli strumenti ad arco come il violino sono suonati (salvo per quando si utilizza il pizzicato) per mezzo di un archetto, cioè un’asticella di legno che tende dei crini, questi ultimi sfregando sulle corde provocano la loro vibrazione e quindi il suono. L’archetto, o arco, è un elemento molto importante dal momento che da un lato è da considerarsi come il prolungamento del braccio del violinista, dall’altro è la parte che – grazie ai movimenti precisi del braccio – fa vibrare le corde contribuendo alla qualità del suono. Per questo motivo gli archetti di liuteria, come accade per i violini, arrivano a costare persino alcune migliaia di euro.  

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

SOUNDSATION - Archetto student line per violino 1/4

SOUNDSATION - Archetto student line per violino 1/4

(94 voto/i, media: 100 di 100)

14,00 €

CLICCA QUI

SOUNDSATION AT-10VN 1/2 Archetto per violino

SOUNDSATION AT-10VN 1/2 Archetto per violino

(79 voto/i, media: 100 di 100)

14,00 €

CLICCA QUI

MAVIS MVB25-3/4 ARCHETTO PER VIOLINO 3/4 SERIE CONCERTO

MAVIS MVB25-3/4 ARCHETTO PER VIOLINO 3/4 SERIE CONCERTO

(99 voto/i, media: 100 di 100)

25,00 €

CLICCA QUI

SOUNDSATION Archetto Student Line per Violino 4/4

SOUNDSATION Archetto Student Line per Violino 4/4

(23 voto/i, media: 100 di 100)

14,00 €

CLICCA QUI

Kit Accessori per Violino Student 4/4

Kit Accessori per Violino Student 4/4

(72 voto/i, media: 100 di 100)

26,00 €

CLICCA QUI

Niente paura! Un violino entry level è abbinato al suo archetto economico, tuttavia nulla vieta di utilizzarne qualcuno più performante o con cui ci si trova meglio spendendo qualcosina in più. Con l’utilizzo gli archi per violino tendono a perdere i crini che per via dell’usura si spezzano, quindi può essere necessario, dopo un certo numero di ore di studio, sostituire l’arco del tuo violino con uno nuovo. Fai attenzione che, al pari dei violini, anche gli archetti hanno differenti misure che partono da 1/4 per arrivare a 4/4.

 

Spalliera per violino

 

La spalliera è un accessorio che, agganciato sulla parte inferiore del violino, permette di creare uno spessore maggiore e quindi alleggerire la tensione che si crea tra la spalla/clavicola e collo/mandibola. La spalliera è un accessorio per violino molto utile quando si è ai primi anni di studio, tuttavia non è strettamente indispensabile una volta che si è raggiunto un certo livello di tecnica; allora infatti ci si comincia a chiedere: spalliera violino sì o no, cioè è meglio suonare senza spalliera o con la spalliera. A guidare queste scelte ci sono questioni di suono e di diverse tecniche di presa del violino ma, a meno che tu non sia già un esperto, non sono questioni… alla tua portata!

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

Spalliera violino 1/2 - 1/4 - 1/8

Spalliera violino 1/2 - 1/4 - 1/8

(23 voto/i, media: 100 di 100)

14,00 €

CLICCA QUI

Spalliera violino 3/4 - 4/4

Spalliera violino 3/4 - 4/4

(30 voto/i, media: 100 di 100)

14,00 €

CLICCA QUI

SOUNDSATION - Spalliera in legno per violino 1/2

SOUNDSATION - Spalliera in legno per violino 1/2

(38 voto/i, media: 100 di 100)

18,00 €

CLICCA QUI

Soundsation SSR-01L - Spalliera in Legno per Violino 3/4 e 4/4

Soundsation SSR-01L - Spalliera in Legno per Violino 3/4 e 4/4

(1 voto/i, media: 100 di 100)

17,99 €

CLICCA QUI

Spalliera del violino: come si mette? Questa è la domanda che ci si pone la prima volta che si maneggia questo accessorio. Di spalliere ci sono diversi modelli, spesso queste posseggono varie regolazioni che consentono di settare sia la sua altezza che larghezza. Per fissare la spalliera basterà inserire i ganci, rivestiti in genere di gomma o caucciù, sul bordo inferiore del violino che poggia sulla spalla sino a che la presa diventa stabile.

 

Pece per violino

 

La pece per violino, anche conosciuta come pece greca o colofonia (perché deriva dalla città della Grecia antica Colofone) è una resina vegetale. Forse ti starai chiedendo: a cosa serve? La pece, strofinata sui crini dell’archetto, serve per creare maggior attrito tra i crini e le corde. Il maggior attrito comporta un miglior sfregamento e quindi un suono più presente e un attacco più preciso.

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

Royal Oak P632p - Pece Colofonia Per Violino Serie Rosinio

Royal Oak P632p - Pece Colofonia Per Violino Serie Rosinio

(1 voto/i, media: 100 di 100)

6,90 €

CLICCA QUI

Royal Oak P626p - Pece Colofonia Per Violino Serie Classic

Royal Oak P626p - Pece Colofonia Per Violino Serie Classic

(58 voto/i, media: 100 di 100)

10,00 €

CLICCA QUI

Royal Oak P634p - Pece Colofonia Per Violino Serie Profi-line

Royal Oak P634p - Pece Colofonia Per Violino Serie Profi-line

(64 voto/i, media: 100 di 100)

11,00 €

CLICCA QUI

Per stendere la pece bisogna afferrarla con una mano mentre con l’altra si tiene l’archetto e, porgendo attenzione, devi muovere l’archetto in modo da far aderire la pece sui crini. Cerca di applicare più pece alle estremità dell’arco, che poi sono i punti i cui avverranno quasi sempre gli attacchi delle note. Inoltre, se l’archetto è nuovo, dovresti applicarne un po’ di più la prima volta per permettere ai crini di avere il giusto attrito sulle corde. I prezzi per la pece greca sono molto bassi, confrontali su MusicalStore2005.com.

 

I Migliore Violino elettrico: qualità prezzo

 

Il violino elettrico o elettrificato (più raramente elettronico) è molto indicato per esibizioni live in generi che spaziano dal pop, alla world music o folk, o in contesti in cui si richiede l’amplificazione. Il violino elettrico è uno strumento che nasce per essere elettrificato, ha dei pickup, un corpo solido, oppure non ha corpo ma solo delle linee che ricordano la sua forma, non ha la cassa armonica per evitare rientri fastidiosi di suono soprattutto quando si suona in una band e con volumi più sostenuti. Con un violino elettrico eviterai il fastidio di avere un piccolo microfono attaccato sul tuo violino, con il pericolo di urtarlo, o di doverti tenere sempre vicino a un microfono posizionato su un’asta, e quindi essere suscettibile alle differenze di intensità del suono causate dalla tua variazione di prossimità al mic.

 

 

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

SOUNDSATION E-MASTER / Violino Elettrificato Completo di Custodia

SOUNDSATION E-MASTER / Violino Elettrificato Completo di Custodia

(3 voto/i, media: 91 di 100)

169,00 €

CLICCA QUI

 

 

Violino per principianti prezzo

I prezzi dei violini elettrici sono molto vari, e se ti avvicini per la prima volta a questo mondo, e magari non vuoi già spendere una grossa cifra per un violino elettrico tipo Yamaha, la soluzione ottimale sarebbe quella di cominciare da un violino elettrico economico o entry level. A tal proposito puoi esplorare marchi come Soundsation, presente sul negozio di strumenti musicali con il modello E-Master completo di tutto, archetto, custodia, batteria e persino cuffie e cavo. 

 

 

I 4 Migliori Violini:

 

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

Violino 1/16 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

Violino 1/16 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

(98 voto/i, media: 100 di 100)

39,00 €

CLICCA QUI

Violino 1/2 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

Violino 1/2 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

(1 voto/i, media: 100 di 100)

59,90 €

CLICCA QUI

Violino 3/4 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

Violino 3/4 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

(1 voto/i, media: 73 di 100)

59,90 €

CLICCA QUI

SOUNDSATION Violino 4/4 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

SOUNDSATION Violino 4/4 Set: Astuccio, Archetto e Colofonia

(1 voto/i, media: 100 di 100)

59,90 €

CLICCA QUI

 

 

stelle recensioni (947 voti, media: 99 di 100)