EUR
Benvenuto in MusicalStore2005.com s.r.l.!
0 Prod. - 0,00 €

Articoli aggiunti di recente

Non hai articoli nel carrello.
  1. EKO RANGER 12 VINTAGE BLACK - CHITARRA ACUSTICA 12 CORDE
EKO RANGER 12 VINTAGE BLACK - CHITARRA ACUSTICA 12 CORDE

EKO RANGER 12 VINTAGE BLACK - CHITARRA ACUSTICA 12 CORDE




Prezzo di listino: 158,00 € (-21,00 €)
Prezzo Speciale 137,00 €

+ 7.99 € (Costi di spedizione)

Prodotto attualmente non disponibile
Al momento non abbiamo una data certa di arrivo.

 Non Disponibile

Non disponibile

Questo prodotto non è disponibile e non è previsto un arrivo a breve.

+ Altre Info


+ Info Produttore

+ Info Pagamento

Puoi pagarlo con :

  • Carta di Credito (Visa - MasterCard - American Express - PostePay)
  • Paypal
  • Amazon Payments
  • Bonifico Bancario
  • Contanti alla Consegna

Dettagli

Chitarre 12 Corde EKO Prezzo OnLine RANGER 12 VINTAGE BLACK - CHITARRA ACUSTICA 12 CORDE

CHITARRA ACUSTICA VINTAGE 12 CORDE BLACK




Ritorna la gloriosa Ranger 12 corde Vintage!


Caratteristiche:
  • Top in Abete laminato
  • Fasce e fondo in Mogano
  • Triplo binding
  • Ponte in Betulla regolabile
  • Tastiera in Palissandro
  • Truss Rod 2 vie regolabile
  • Colore: Nero
  • Ulteriori informazioni

    Produttore EKO
    Disponibilità Non Disponibile
    Condizione Nuovo

    Recensioni utenti

    5 Stelle (2)
    4 Stelle (0)
    3 Stelle (0)
    2 Stelle (0)
    1 Stelle (0)
    07 Dec 2012
    MAURO GASPARE B.
    ottimo prodotto, arrivato celermente ed in perfette condizioni. Qualita' e prezzo veramente vantaggiosi.
    13 Oct 2011
    Alessandro G.
    Per chi sta cercando, come stavo facendo io da qualche tempo, una chitarra che si presti bene ad ogni situazione senza dover spendere una cifra spropositata con marchi più ricercati e costosi, questa EKO Ranger XII Vintage può essere una buonissima scelta: di seguito i motivi che mi spingono a fare questa affermazione.

    Alla prima occhiata la chitarra (in versione Black) si presenta elegante e curata. Certo, alcuni difetti, visibili peraltro solo ad un attento esame (quasi maniacale, direi!), ci sono, ad esempio nella verniciatura tra manico e tastiera, nella parte superiore; ma bisogna considerare il rapporto qualitá/prezzo, e con l'uso di un semplice panno morbido passato con particolare attenzione sulle sbavature ho giá eliminato in modo egregio il "difettuccio". Manca il reggitracolla all'attaccatura del manico che invece è presente nella vecchia Ranger XII di mio padre, made in Recanati fine anni '70, su cui ho imparato a strimpellare (però non so se possa trattarsi di una dimenticanza in fase di produzione o di una trascuratezza in fase di progetto da parte della Eko: questa dovrebbe essere stata prodotta in base ai progetti originali dell'epoca, in base a notizie che ho tratto dal web); ma anche qui si risolve facilmente, o col classico laccetto alla paletta o con una "trapanata" per chi ha qualche minima nozione di liuteria/falegnameria. E il battipenna "a pipistrello" tipico delle Eko c'è, ma è sottilissimo (per il lettore, ormai sará chiaro che in questo mio "tentativo" di recensione sto facendo anche una sorta di parallelo tra i vecchi modelli e questo nuovo, questo perchè la mia scelta è stata appunto fortemente influenzata dalla succitata chitarra del mio genitore).

    Trascurabili i suddetti "difetti" (ribadisco che a mia opinione non è possibile considerarli tali), veniamo ai pregi, alla sostanza: la chitarra, con un bel cambio corde e una volta accordata, suona subito bene, e tiene l'accordatura in modo egregio (consiglio il software free "AP Tuner" che permette di accordarla facendola suonare vicino al mic del notebook). Il suono è "appena appena" carente sui bassi (anche qui siamo stiamo parlando di "pelo nell'uovo": con una buona plettrata i range ci sono tutti), i medi e gli acuti risultano brillanti e briosi, ricchi di armonici, e complessivamente gli accordi che vengon fuori dalla cassa armonica, top in abete laminato con fondo e fasce in mogano, sono caldi, ricchi e addirittura quasi "flangerati", con un buon sustain e un volume abbastanza corposo, ottimo per strummate all'aperto e intorno al falò in spiaggia. La tastiera, in palissandro, è precisa e "morbida". Non c'è, o perlomeno è presente ma in misura minore - e a mio parere non se ne sente la mancanza - lo "sferragliamento" tipico delle vecchie Rangers (cultori e appassionati sanno a cosa mi riferisco), e comunque qui si tratta di gusti personali e di un diverso modo (almeno credo, ma potrei sbagliarmi) di produrre questo strumento; comunque, plettrare un po' di musica anni '70 con questo gioiellino è veramente divertente e piacevole, si ritorna con facilitá a creare quelle atmosfere dei grandi cantautori degli anni che furono. Complessivamente il suono è gradevolissimo e non si sentono vibrazioni di alcun tipo, nè in arpeggio (chi dice che con una 12 corde non si può arpeggiare?) nè tantomeno con plettrate decise, per cui mi sento di poter dire di poter essere completamente soddisfatto.

    Altri pregi da non sottovalutare sono sicuramente il ponte (in betulla) regolabile - l'unica che ho trovato in questa fascia di prezzo con questa caratteristica - con l'apposita chiave a brugola (la Eko ne fornisce due, una piccola appunto per la regolazione del ponte, e una più grande che dovrebbe servire per la regolazione della barra del manico - ma non credo che per ora la utilizzerò in quanto mi sembra giá regolata in maniera ottimale), che permette una action quasi da chitarra elettrica, le meccaniche precise e la maneggevolezza del manico stesso, che nonostante si tratti di una 12 corde permette di saltare da un estremo all'altro della tastiera senza doversi slogare il polso.

    In conclusione: rapporto qualitá/prezzo ottimo, è un acquisto che consiglierei al principiante che desidera avventurarsi nel mondo della 12 corde senza dover fare una spesa impegnativa, o anche a quelli un po' più esperti che necessitano di una chitarra da portare dappertutto (personalmente, penso che la chitarra possa rendere bene anche in registrazione, prima o poi la proverò). O a quelli come me che ogni tanto amano cantare a squarciagola insieme ad amici e parenti le canzoni di Battisti, Bennato, Guccini, Nomadi, De Gregori, De Andrè e via di questo passo, senza dover traumatizzare il proprio portafogli!

    In ultimo, i miei complimenti alla MusicalStore2005 per il servizio: ordine effettuato sabato pomeriggio, confermato telefonicamente il lunedì mattina successivo a una gentilissima addetta, chitarra ricevuta il giovedì seguente in ottimo stato, ben impacchettata e imballata. La professionalitá di questi tempi è cosa rara, ma abbonda su MS2005.

    Scrivi la tua recensione

      • Grazie per aver recensito questo prodotto, la tua recensione è ora in fase di approvazione.

    Solo gli utenti registrati possono lasciare una recensione. Vi preghiamo di eseguire il log in oppure di provvedere alla registrazione