EUR
Benvenuto in MusicalStore2005.com s.r.l.!
0 Prod. - 0,00 €

Articoli aggiunti di recente

Non hai articoli nel carrello.
  1. NOVATION Bass Station II - Tastiera Midi Synth Analogico
Spedizione Gratuita
0-NOVATION Bass Station II

NOVATION Bass Station II - Tastiera Midi Synth Analogico



Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso? Clicca qui!


Prezzo di listino: 449,00 € (-5,00 €)
Prezzo Speciale 444,00 €

Spedizione Gratuita

Disponibilità immediata
Consegna stimata entro 1 - 3 giorni.

 Disponibile

Disponibilità: immediata
Consegna stimata 1 - 3 gg.
Questo prodotto è disponibile in magazzino e può essere spedito subito.

+ Altre Info


+ Info Produttore

Richiedi il Miglior Prezzo
Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
Comunicacelo subito
Invia subito una richiesta di quotazione personalizzata
Ogni giorno cerchiamo di soddisfare i nostri clienti mantenendo un prezzo di mercato competitivo.
Facile e veloce, il miglior prezzo è garantito!


+ Info Pagamento

Puoi pagarlo con :

  • Finanziamento a partire da 6 rate da € 77.2 (Tan Fisso 14.68 % - Taeg 31.09 %)
    oppure clicca qui e visualizza le altre soluzioni di finanziamento
  • Carta di Credito (Visa - MasterCard - American Express - PostePay)
  • Paypal
  • Amazon Payments
  • Bonifico Bancario
  • Contanti alla Consegna

Bundle per questo prodotto



Dettagli

Sintetizzatori NOVATION NOVBAS in Offerta OnLine Bass Station II

Synth analogico dedicato ai suoni di basso con tastiera 25 tasti - Step Sequencer e arpeggiatore

 

Bass Station II è un synth monofonico analogico basato sul Bass Station originale, un sintetizzatore presentato circa 20 anni fa diventato in breve tempo un classico che ha caratterizzato buona parte della musica degli anni 90. 

Ora la seconda versione di Bass Station trae vantaggio dalle tecnologie sviluppate in questi anni, per un sintetizzatore completamente ridisegnato per il ventunesimo secolo. 
Bass Station II ha due filtri, due oscillatori con un terzo sub-oscillatore in appoggio, la possibilità di salvare le patch e una sezione effetti completamente analogica. 
Aggiungete a tutto questo uno step sequencer, un arpeggiatore, una tastiera con tasti full size e una potente sezione di modulazioni ed avrete la panoramica completa delle caratteristiche di questo synth assolutamente straordinario.
 
Il nuovo Bass Station è pensato per le basse frequenze ma in grado di fare molto di più: il suo motore di sintesi è stato realizzato per gestire linee di basso ma è estremamente versatile ed in grado di produrre anche efficaci parti lead e arpeggi di grande effetto. 
Nel potente nuovo synth della casa inglese, destinato probabilmente a diventare in breve un grande classico come il suo predecessore, sono presenti tutte le potenzialità di creazione dei suoni del Bass-Station originale con in più design, modulazione, effetti, filtri e tanto altro completamente riprogettati.
 
Il percorso del segnale, compresa la sezione effetti, è al 100 analogico. 
Il layout dell'unità hardware è stato progettato a moduli con potenziometri, selettori, slider e pulsanti dedicati e associati a tutti i principali parametri. 
Inoltre, cosa assolutamente fondamentale, Bass Station II consente di salvare e di richiamare tutte le patch. 
L'unità dispone già di 64 preset di grande impatto, sono poi previsti altri 64 slot liberi con anche la possibilità di salvarne altri su computer.
 
La tastiera prevede 25 tasti 'full size' tutti velocity sensitive e con aftertouch assegnabile ed è stata realizzata con un'apposita ‘synth-action, una speciale meccanica del tasto con risposta al tocco immediata pensata per lavorare al meglio con il motore di sintesi integrato. 
Bass Station II inoltre è un dispositivo 'class compliant' con ingresso e uscita MIDI collegabile naturalmente anche al computer via USB.
 
 
Caratteristiche principali
  • Analogue synth: nuova edizione del super classico Bass Station
  • Due filtri analog: il nuovissimo filtro “Acid” si aggiunge al filtro originale “Classic”
  • Bass Station II include 64 patch e altri 64 slot ridefinibili dall'utente
  • Step Sequencer e Arpeggiatore basati su pattern
  • Pannello con controlli dedicati per tutti i parametri principali
  • Due oscillatori più un Sub Oscillatore supplementare
  • Sezione effetti analogici: distorsione e filter-modulation più un overdrive aggiuntivo
  • Modulazione estremamente flessibile con 2 inviluppi e 2 LFO
  • Connettività MIDI I/O e USB
  • Tastiera con 'synth-action' e aftertouch
 
Oscillatori: Bass Station II si basa su tre oscillatori analogici ed un noise generator. 
Ci sono due oscillatori indipendenti più un sub oscillatore, componente fondamentale per creare potenti linee di basso. 
Gli oscillatori 1 e 2 prevedono 4 forme d'onda: sinuisodale, dente di sega, quadra e impulsiva a simmetria variabile. 
Il terzo oscillatore, il sub-osc, può essere impostato a una o due ottave al di sotto dell'Oscillatore 1. 
In questo caso le forme d'onda previste sono tre: quadra, sinusoidale e onda rettangolare, quest'ultima in grado di fornire il caratteristico suono 'fat'.
 
Filtri: Sono previsti due filtri ognuno con overdrive integrato: ‘Acid e ‘Classic. Il filtro 'Classic' prevede low pass, high pass e band pass con pendenza a 12 o 24dB. 
Il filtro ‘Acid è basato su un filtro ladder a diodo che genera un suono molto particolare che richiama il classico suono della 303.
 
Effetti: Bass Station II ha due effetti (senza considerare il filter overdrive). 
Il primo, la distorsione analogica, consente di aggiungere nuove frequenze al suono per passare da un effetto lieve in grado di conferire calore al suono fino alla distorsione più potente. 
Il secondo effetto, ‘Osc Filter Mod, crea un suono 'stile FM' usando il secondo oscillatore per modulare la frequenza del filtro.
 
Modulazione: Ci sono due generatori di inviluppo e due oscillatori a bassa frequenza (LFO). 
Il primo è un classico 'amp envelope' ADSR mentre il secondo è un 'mod envelope' che può essere utilizzato per modulare la frequenza del filtro, il pitch dell'oscillatore e l'ampiezza dell'impulso.
 
Arpeggiatore e step sequencer: Sono un autentico valore aggiunto di Bass Station II. 
L'Arp può essere indirizzato attraverso 32 differenti pattern ritmici in differenti direzioni con un range di ottava selezionabile. 
Mentre lo Step Sequencer consente di mandare in riproduzione fino a quattro sequenze – con pause e legato – e associarle ad uno dei 32 pattern ritmici. 
Oltre ad essere il sistema ideale per avere un'ispirazione e programmare sequenze, è un ottimo modo per avere la una rapida preview delle patch in fase di editing.
 
 


Video

Ulteriori informazioni

Produttore NOVATION
Disponibilità Disponibile
Condizione Nuovo

Scrivi la tua recensione

    • Grazie per aver recensito questo prodotto, la tua recensione è ora in fase di approvazione.

Solo gli utenti registrati possono lasciare una recensione. Vi preghiamo di eseguire il log in oppure di provvedere alla registrazione