FOCUSRITE SCARLETT - DOVE ACQUISTARE

 

IMMAGINE

NOME

RECENSIONE

PREZZO

DOVE LO TROVI

FOCUSRITE iTrack Pocket - INTERFACCIA PER IPHONE

FOCUSRITE iTrack Pocket - INTERFACCIA PER IPHONE

(32 voto/i, media: 100 di 100)

35,00 €

CLICCA QUI

FOCUSRITE Scarlett Solo 2nd Generation MK2 Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

FOCUSRITE Scarlett Solo 2nd Generation MK2 Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

(4 voto/i, media: 93 di 100)

85,00 €

CLICCA QUI

Focusrite iTrack Solo Lightning - Scheda Audio Lightning

Focusrite iTrack Solo Lightning - Scheda Audio Lightning

(96 voto/i, media: 100 di 100)

128,00 €

CLICCA QUI

Focusrite Scarlett 2i2 2nd Generation Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

Focusrite Scarlett 2i2 2nd Generation Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

(11 voto/i, media: 96 di 100)

118,00 €

CLICCA QUI

FOCUSRITE iTrack Dock

FOCUSRITE iTrack Dock

(2 voto/i, media: 100 di 100)

149,00 €

CLICCA QUI

FOCUSRITE Scarlett 2i4 2nd Generation Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

FOCUSRITE Scarlett 2i4 2nd Generation Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

(6 voto/i, media: 91 di 100)

146,00 €

CLICCA QUI

FOCUSRITE iTrack Dock Studio

FOCUSRITE iTrack Dock Studio

(1 voto/i, media: 100 di 100)

198,00 €

CLICCA QUI

Focusrite Scarlett Solo Studio 2nd Generation Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

Focusrite Scarlett Solo Studio 2nd Generation Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

(2 voto/i, media: 83 di 100)

175,00 €

CLICCA QUI

Focusrite Scarlett 2i2 Studio 2nd Generation Bundle Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

Focusrite Scarlett 2i2 Studio 2nd Generation Bundle Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

(4 voto/i, media: 93 di 100)

198,00 €

CLICCA QUI

Focusrite Scarlett 6i6 2nd Gen Scheda Interfaccia Audio MIDI USB 6in/6out

Focusrite Scarlett 6i6 2nd Gen Scheda Interfaccia Audio MIDI USB 6in/6out

(3 voto/i, media: 93 di 100)

173,00 €

CLICCA QUI

FOCUSRITE iTrack Studio Lightning

FOCUSRITE iTrack Studio Lightning

(100 voto/i, media: 100 di 100)

245,00 €

CLICCA QUI

FOCUSRITE iTrack Dock Studio / (Coppia) Monitor attivi da 30w a 2 vie con Bluetooth

FOCUSRITE iTrack Dock Studio / (Coppia) Monitor attivi da 30w a 2 vie con Bluetooth

(21 voto/i, media: 100 di 100)

229,00 €

CLICCA QUI

Focusrite Scarlett 18i8 2nd Generation Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

Focusrite Scarlett 18i8 2nd Generation Scheda Interfaccia Audio MIDI USB

(2 voto/i, media: 90 di 100)

289,00 €

CLICCA QUI

Focusrite Scarlett 18i20 2nd Gen - Interfaccia Audio USB 18in/20out

Focusrite Scarlett 18i20 2nd Gen - Interfaccia Audio USB 18in/20out

(3 voto/i, media: 96 di 100)

379,00 €

CLICCA QUI

FOCUSRITE RED 4 Pre

FOCUSRITE RED 4 Pre

(17 voto/i, media: 100 di 100)

2.089,00 €

CLICCA QUI

FOCUSRITE RED 8 PRE - Interfaccia Audio Thunderbolt 64 In/ 64 Out

FOCUSRITE RED 8 PRE - Interfaccia Audio Thunderbolt 64 In/ 64 Out

(48 voto/i, media: 100 di 100)

3.290,00 €

CLICCA QUI

 

E' risaputo che per fare della buona musica è necessario attrezzarsi bene, sia che si suoni in un gruppo musicale professionista, sia che sia solo un diletto: è per questo motivo che nascono le schede audio Focusrite, curate in ogni dettaglio tecnico ed estetico, comode e pratiche da usare dappertutto anche a casa.

FOCUSRITE Scarlett

La nuova gamma di schede audio prodotte da Focusrite appartengono formalmente alla categoria delle entry level perché non sono prodotti pensati per la grande produzione ma per chi si accinge ad entrare nel mondo della musica professionale e lo fa seriamente con questi strumenti che permettono di collegare lo strumento musicale al computer e registrare ogni traccia ad altissima qualità.
La seconda generazione delle schede audio Focusrite presenta molti aggiornamenti: sono ideali per coloro che muovono i primi passi perché l'interfaccia è stata notevolmente semplificata, è più veloce e in generale migliore di quanto non lo siano mai state nelle schede audio. 
Utilizzando l'interfaccia audio Scarlett Solo della seconda generazione, qualunque registrazione viene riprodotta esattamente come è stata pensata da colui che suona. 
Servirsi della nuova scheda audio Focusrite è semplicissimo, infatti basta collegare lo strumento musicale e il microfono a questa, i quali interagiscono simultaneamente su canali indipendenti ma possono poi essere mixati separatamente in un secondo momento. 
Una tra le tante eccellenti caratteristiche di questo nuovo modello è la latenza bassissima: questa migliora le prestazioni dello strumento stesso e consente di registrare, monitorando in tempo reale, grazie agli effetti azionabili attraverso il software sul pc: si possono quindi utilizzare i plug-in dati nel pacchetto software durante l'azione, senza la necessità del processore del segnale digitale.
Per iniziare a registrare basta solo collegare le cuffie, i diffusori e il monitor: a questo punto si può alzare il volume fino al livello desiderato per immergersi completamente nel mondo del suono di elevato livello. 

Rapporto qualità/prezzo

Linea Scarlett Focusrite 2nd generation

Un'altra caratteristica apprezzata dal grande pubblico attirato dal livello offerto e dal prezzo proposto, sono i nuovi controlli gain realizzati in metallo, mediante i quali il segnale viene amplificato esponenzialmente, ottenendo una registrazione particolarmente pulita: la struttura di supporto è stata elevata per agevolare la manipolazione e per impostare i livelli di riferimento in maniera ancora più precisa, mentre i canali di ingresso dei cavi sono stati notevolmente migliorati.
Il telaio in metallo rosso lucido contribuisce a dare un'estetica differente dalle precedenti versioni ma è importante sottolineare che la principale novità della scheda audio Scarlett è che è finalmente compatibile con tutta la gamma delle frequenze di campionamento, addirittura fino a più di 190kHz.
Anche la sezione degli ingressi per gli strumenti è stata progettata ex novo così da consentire di gestire anche le chitarre provviste di pick-up.
L'azienda Focusrite ha inoltre fornito gli ingressi e le uscite dell'interfaccia di circuiti di protezione analogici: ciò consente la protezione di questa dagli indesiderati sbalzi di tensione. 
Attenta al suo design ma ancora di più alla comodità con la quale dev'essere trasportata, la Focusrite Scarlett Solo di seconda generazione si presenta compatta, resistente agli urti e attraverso l'uso del cavo USB alimenta la sua batteria dal computer alla quale è attaccata senza bisogno di ulteriori cavi d'alimentazione, diminuendo l'ingombro del trasporto di innumerevoli fili. 
Naturalmente la nuova uscita della casa Focusrite è venduta assieme al software che contiene tutti gli effetti di cui si vuol disporre durante la registrazione.
Ottima per tutti coloro che suonano indipendentemente e non hanno bisogno di una struttura più complessa, la qualità è altissima rapportata al prezzo di vendita.
Mentre se si ha la necessità di ospitare più microfoni e strumenti, la scheda audio Focusrite Scarlett 2i2 è il modello che combina la praticità della Scarlett Solo con il multipotenziamento della Scarlett 2i4 ed è pensata per coloro che suonano e registrano in compagnia di qualcuno: ha due entrate e due uscite nella stessa interfaccia e mantiene la stessa qualità e pulizia del suono.
Anche attraverso il semplice utilizzo dell'apparecchio, senza la manipolazione di alcun tasto, le note dello strumento vengono percepite nitidamente con tutte le loro sfumature e se si interviene sui vari switch, si può addirittura modificare radicalmente il suono
La latenza dei plug-in aggiuntiva è stata ridotta ad un ms nonostante questi siano notevolmente elaborati.

Confronto tecnico

Dettaglio Focusrite 2i4


Per quanto riguarda i dettagli tecnici, la scheda audio Focusrite 2i2 ha due combinazioni per l'inputs di line, microfono e strumenti, manipolabili attraverso gli switch appositi e due manopole gain provviste di indicatori luminosi; sempre nell'interfaccia c'è il pulsante per accedere all'alimentazione Phantom Power, utile per i microfoni a condensatore.
Altra utile funzione studiata per agevolare la registrazione è il tasto per il Direct monitor, utile quando durante la registrazione, si rileva che la latenza è in ritardo rispetto al segnale che si sta monitorando: attivando il monitoraggio diretto e disattivando la traccia audio che si sta registrando si potrà ascoltare la traccia di backup.
Naturalmente anche questo modello è nato con la tecnologia USB che consente di ridurre i cavi di alimentazione e di collegare la scheda direttamente al computer e quando è in funzione, la spia si illumina.
Questo gioiello della moderna tecnologia musicale dispone di un pacchetto di programmi eccellenti: Ableton Live Lite 8 col quale si possono sperimentare tutti gli effetti degli strumenti per accompagnare il suono prodotto e Focusrite Scarlett plug-in suite.
In ultimo va sottolineato che l'apparecchio è compatibile sia con Mac (OS X 10.6.5 e Snow Leopard o superiori) e Windows (dalla versione XP in poi).
Entrambi i modelli sono stati realizzati per tutti i musicisti o futuri tali che si accingono a fare i primi passi nel mondo della registrazione e devono perciò imparare ad utilizzare i vari optional per ottenere ciò che hanno in mente e procedere con la registrazione. 
Qualunque strumentista può registrare le proprie creazioni semplicemente collegando l'apparecchio alla scheda audio soprattutto se il budget a disposizione è limitato ma non si vuol rinunciare ad avere un accessorio di qualità che supporti il proprio lavoro. 
Le Scarlett sono inoltre perfette anche per i fonici che necessitano di un'interfaccia portatile che li segua durante i vari spostamenti, resistente agli urti e con un'alta qualità del suono.
Per quanto riguarda l'ultima, la scheda audio Focusrite Scarlett 2i4, questa si presenta esteticamente simile alle precedenti, contorniata da un guscio metallico rosso opaco dagli angoli arrotondati.
Sul pannello frontale si trovano due entrate e quattro uscite, due preamplificatori ognuno dei quali è dotato di un connettore che supporta XLR e TRS; rispetto al modello Scarlett Solo e 2i2, è stato ulteriormente potenziato il gain, regolabile attraverso una manopola protetta da una ghiera illuminata, in modo da tenere sotto controllo il volume del segnale.
Per modificare o scegliere il tipo di sorgente preferita in quel momento, basta servirsi dell'apposito switch mentre il pulsante attenuatore, riduce il segnale d’ingresso delle varie sorgenti con un guadagno d'uscita superiore.
Utilizzando microfoni a condensatore si ha la necessità di un tasto che attiva e disattiva l'alimentazione su entrambi i preamplificatori, come quello presente sulla scheda audio Focusrite 2i4 mentre le luci verdi servono a segnalare l'invio e la ricezione dei dati, nonché il funzionamento della porta USB.
L'ultima uscita è inoltre dotata di un potenziometro che bilancia il segnale d'ingresso da parte degli input con quello di uscita della Digital Audio Workstation, il sistema cioè progettato l'editing e la riproduzione dell'audio digitale che ha la caratteristica fondamentale di poter manipolare liberamente i suoni quando è in funzione, di un potenziometro per la regolazione del volume d'uscita e di un potenziometro per la regolazione del volume delle cuffie, la cui sorgente viene scelta attraverso l'apposito switch.
Collegabile sia al software della Mac (OS X 10.7 e OS X 10.8) che della Windows (dalla settima versione in poi) questa scheda audio viene incontro anche ai DJ che lavorano tramite portatile perché possono avere un'uscita stereo principale all'uscita stereo come due mix. Inoltre, attraverso le porte MIDI si può utilizzare il software preferito con una tastiera MIDI.

se si desidera visionare altre schede audio disponibili sul nostro catalogo online clicca qui, oppure visitate il blog per qualsiasi altra informazione utile.

 

 

 

stelle recensioni (947 voti, media: 99 di 100)